Appunti per la casa della paesologia a Trevico

La casa a Trevico e l’associazione paesologica sono per ora una confusa reazione all’estinguersi del reale. Le comunità provvisorie non hanno un pensiero chiaro e potente, ma sentono che bisogna reagire, sottrarsi al gioco dell’economia e spostarsi da un’altra parte.

La casa di Trevico come lietezza corale ma pure come luna di miele con la solitudine, la fragilità, la desolazione.

La casa di Trevico è un luogo in cui non c’è bisogno di essere guardinghi.
Davanti alla porta scriveremo un solo verbo: guarda!

L’otto settembre a Trevico è festa ma si arriva a piedi da Bisaccia, come si faceva una volta.

Il calendario prevede pochi esercizi obbligatori, quello dell’otto settembre a piedi è irrinunciabile. I più vili partono da Vallata

A Trevico Dio non ci mette tanto a prenderti per le orecchie. Non sono ammesse scissioni. Ogni disaccordo a Trevico sarà motivo di brindisi.

Franco Armino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...