La poesia dei paesi invisibili trova casa a Trevico

il Venerdì di repubblicafb

Annunci

4 pensieri su “La poesia dei paesi invisibili trova casa a Trevico

  1. OMBRETTA GAZZOLA ha detto:

    molte domande… una sopra tutte – perchè ancora credo, alla mia età, all’infinito – l’unica risposta che posso ancora darmi è che credo nel “fare insieme”. Venendo ad Aliano, in quello spazio ,,,delle balle a terra,,, mi sono vista fra gli amici dell’allora MCE, ora della Casa del Con, o all’Impronta, o agli incontri attuali sulla Fusione dei due comuni nei quali vivo; il filo che lega la gente diversa è il bisogno di cercare sull’oggi e la sua ambiguità il senso e una trasformazione del senso ( anche nei frammenti inseriti in nuovi e diversi contesti, tolgono il mito della fissità del senso)…in questi luoghi non mi sento straniera e vivo emozioni che la mia testa non controlla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...